Ciao a tutti sono Angelo Pellegrini e per qualche mese mi sono trasferito in California per correre il supercross Americano.
Vi racconto i retroscena, quello che succede prima del cancelletto. Questa è la mia settimana tipo tra una gara e l’altra.

Lunedì: normalmente la mattina ripristiniamo il materiale che usiamo nel weekend, quindi io pulisco i caschi,stivali, occhiali ecc… mentre Marco, il mio meccanico, si occupa della manutenzione delle moto e dei ricambi.
Al pomeriggio se non sono troppo stanco vado in palestra ad allenarmi, altrimenti faccio una sessione di defaticamento.

 

Martedì: sveglia presto e si ad allenarmi nelle piste di supercross, vario tra Milestone, Lake Elsinore o Pala. Al pomeriggio vado ancora in palestra ad allenarmi.

Mercoledì: stessa routine del giorno precedente, sono i due giorni intensivi di allenamento prima del recupero necessario prima della gara.


Giovedì: se la location della gara è lontana passo la giornata in viaggio, se la gara è nei dintorni sfrutto il tempo per riposarmi il più possibile in vista del weekend.

Venerdì: arriviamo all’evento per posizionare il furgone, i gazebi ecc nel paddock… Poi facciamo la operazioni preliminari (punzonatura e fonometrica alla moto).


Sabato: è la lunga giornata di gara! Si inizia alle 10 con il track walk e si finisce alle 23, con la finale.

Domenica: se la gara è distante da casa passo in trasferta la giornata, altrimenti trovo un modo per rilassarmi, come andare al mare o qualche svago. Questo mi da modo di ricaricare le batterie in vista di un’altra settimana di moto!